L.P.A.D. - Learning Potential Assessment Device

Il Test di Valutazione del Potenziale di Apprendimento si attua mediante l'utilizzo di una batteria di Strumenti e mette in pratica il concetto di Modificabilità Cognitiva Strutturale come indicatore del potenziale di apprendimento e della Modificabilità del soggetto, non della valutazione della performance contestuale al test. E' quindi un approccio dinamico che si allontana nettamente dai test standardizzati, infatti si compone di tre fasi che permettono di capire gli effetti della mediazione sui vari fattori che influiscono sul funzionamento cognitivo.

Ambiti del confronto Valutazione dinamica Test standardizzati
Obiettivi
  • Valutazione del cambiamento

  • Valutazione della mediazione

  • Valutazione delle funzioni cognitive

  • Valutazione dei fattori non intellettivi

  • Valutazione statica della performance

  • Confronto con i pari

  • Capacità di predire i successi

Orientamento
  • Processi di apprendimento

  • Processi metacognitivi

  • Comprensione degli errori

  • Prodotti finali

  • Punteggi oggettivi

  • Profilo dei punteggi

Contesto
  • Dinamico, aperto, interattivo

  • Guida, aiuto e feedback

  • Sentimento di competenza

  • I genitori e gli insegnanti possono assistere

  • Standardizzato

  • Strutturato

  • Ai genitori ed agli insegnanti non è permesso assistere

Interpretazione dei risultati
  • Soggettiva

  • Performance massima

  • Modificabilità cognitiva

  • Funzioni cognitive carenti

  • Risposta alla mediazione

  • Oggettiva

  • Performance media

Natura dei compiti
  • Costruiti per l'apprendimento

  • Graduati per l'insegnamento

  • Garantiscono il successo

  • Basati su proprietà psicometriche

  • Conclusi in seguito al fallimento

Da David Tsuriel "La Valutazione Dinamica delle Abilità Cognitiva" - Ed. Erickson, 2004